Carta Hype, quanto costa e come fare per averla

La carta Hype è la nuova carta prepagata di Banca Sella pensata per chi invia e riceve denaro principalmente on-line, come ad esempio i professionisti del web. La carta Hype, infatti, è associata ad un conto di moneta elettronica e consente di inviare e ricevere pagamenti direttamente dal proprio smartphone.

La carta Hype è una carta di credito a tutti gli effetti, aderente al Circuito Mastercard, e può essere utilizzata anche nei negozi tradizionali o all’estero.

Si tratta di un servizio completamente gratuito se si aderisce alla promozione Hype Start. Si richiede direttamente dal proprio smartphone o dal PC e non prevede costi di attivazione. Si riceve comodamente a casa e non prevede commissioni per bonifici, ricariche e pagamenti vari, a patto però che si rispettino alcune limitazioni:

– Soglia massima di ricarica annua di 2500 euro

– Soglia massima ricarica giornaliera di 500 euro

– Prelievi ATM massimo di 250 euro al giorno

Il pacchetto Hype Plus, invece, ha un costo mensile di un euro, ma non prevede paletti e consente di ricaricare il proprio conto fino ad un massimo di 50 mila euro annui, con un tetto massimo di ricarica giornaliero di 4900 euro. Per i prelievi da Atm, invece, il tetto massimo è di 500 euro al giorno.

Per averla non bisogna fare altro che scaricare l’applicazione ufficiale di Hype, o collegarsi dal computer al sito internet www.hype.it e compilare il modulo di registrazione con i propri dati anagrafici e fiscali, scattare delle foto ai propri documenti di identità e completare la registrazione. Tutta la procedura non richiede più di 30 minuti.

Se la registrazione va a buon fine si riceve un messaggio di conferma in posta elettronica e avviare la procedura guidata di attivazione del conto. Contemporaneamente si riceve una seconda mail con la procedura guidata per la scelta della password per l’accesso all’app.

Una volta attivato il conto di può cominciare subito a pagare e ricevere denaro.

La carta viene spedita il primo giorno lavorativo successivo alla richiesta e la consegna avviene generalmente entro 48 ore. Il pin relativo alla carta viene spedito con una spedizione diversa per ovvie ragioni di sicurezza.

Per ricaricare la propria carta Hype basta andare nell’apposita sezione presente nell’app, o, sul sito e scegliere se ricaricare la carta tramite bonifico da conto corrente o carta di credito. Se si preferisce si può ricaricare la carta da uno sportello bancomat del circuito QuiMultiBanca.

Per prelevare il denaro basta recarsi ad un qualsiasi sportello bancomat e prelevare il denaro senza nessuna commissione.

Le opinioni sulla carta Hype sono molto positive, soprattutto per quanto concerne l’aspetto della sicurezza, grazie ad un complesso sistema di criptazione che mette al sicuro ogni tipo di transazione.